Iphone 7 plus ricondizionato: i vantaggi nello sceglierlo

Chi di voi ricorda l’iPhone 7 Plus? un modello un po’ più datato è vero, ma ancora apprezzato dagli estimatori di casa Apple. La sua presentazione avvenne insieme all’iPhone 7 il 7 settembre 2016, la sua vendita resa ufficiale e definitiva il 16 settembre e fu tolto dal commercio il 10 settembre del 2019, per essere sostituito dall’iPhone 8 e l’iPhone X.

Ecco che, chi oggi lo desidera, può scegliere di acquistare l’iPhone 7 Plus ricondizionato. Appartiene alla decima generazione di smartphone. Già il tasto fisico Home non è più presente, però c’è quello virtuale che offre un’ottima risposta tattile.

Ha raggiunto anche un buon traguardo insieme all’iPhone 7 ed è quello di essere il primo a offrire la certificazione IP-67 per lo standard IEC 60529 secondo cui è resistente alla polvere ed è impermeabile, può infatti garantire resistenza all’acqua fino a un metro di profondità e per un periodo massimo di 30 minuti.

Caratteristiche tecniche dell’iPhone 7 plus

La fotocamera posteriore nel modello “7” è singola, in quello plus è doppia ed entrambe sono da 12 MP. Ha un obiettivo a sei lenti e uno stabilizzatore ottico dell’immagine. La risoluzione della fotocamera anteriore è leggermente inferiore ma comunque sia molto buona. Si parla di 7 MP.

Un buon miglioramento rispetto all’iPhone 6S lo notiamo con il display Retina HD che è del 25% più luminoso. Inizialmente questo smarphone era presente solo nelle colorazioni Jet Black e Matte Black oltre che alle classiche argento, oro e oro rosa. La capacità minima della memoria era un 32 GB fino ad arrivare a quella massima di 256 GB.

Il display dell’iPhone 7 Plus è di 5,5 pollici con una tecnologia multi-touch. La risoluzione invece è di 1920 x 1080 con un contrasto di 1300:1. La RAM è di 3GB, nella media perciò se consideriamo gli smartphone che uscirono lo stesso anno. Il Chip invece è un A10 Fusion con architettura a 64 bit quattro core. E’ il primo iPhone che vede poi integrato il coprocessore di movimento m10.

Ci sono poi diversi sensori, come il touch ID di seconda generazione, il giroscopio a tre assi, il barometro, il sensore di luce ambientale, di profondità e infine l’accelerometro.

Come acquistare l’iPhone 7 Plus

Se desiderate acquistare questo modello di iPhone potete scegliere di comprarlo ricondizionato. Si tratta di modelli usati ma completamente sistemati. Ogni componente interno danneggiato o troppo usurato infatti viene sostituito con pezzi nuovi. Per capire quali sono le parti danneggiate vengono eseguite decine di test, solo in questo modo infatti è possibile alla fine ottenere un modello praticamente nuovo, se non per qualche piccolo difetto estetico.

Eventuali graffi non influiscono in nessun modo sulle prestazioni del telefono e non ci sono nemmeno sgraffi o danneggiamenti evidenti sullo schermo.

L’unico vantaggio però di acquistare l’iPhone 7 Plus ricondizionato non è quello di poter comprare il modello dei vostri sogni ma anche di poterlo fare a un prezzo decisamente più basso, pur ottenendo le garanzie di un ottimo prodotto Apple!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *